Con il lifting si eliminano le rughe del volto?

Con il lifting si eliminano le rughe del volto?

14 Aprile 2020 0
con-lifting-si-eliminano-rughe-volto_.jpg

Il lifting viso è un’operazione di chirurgia estetica che permette di eliminare le rughe del viso attraverso uno stiramento della pelle, attenuando i segni dell’invecchiamento e conferendo al volto un aspetto più giovanile.

La cute infatti, con il passare del tempo, tende ad assottigliarsi e a perdere gradualmente la propria elasticità. E’ così che si formano le rughe, le quali cominciano a comparire soprattutto nelle zone maggiormente soggette ai movimenti mimici (ovvero le parti vicine agli occhi e alla bocca, le cosiddette “rughe di espressione”), per poi espandersi al resto del viso e del collo.

L’intervento del lifting quindi ha due finalità principali:

  1. Ridurre l’abbondanza di pelle lì nei punti dove si è più addensata
  2. Ridare vigore alle strutture muscolari rilassate

Se non sai quale trattamento lifting può fare al caso tuo, nel nostro articolo su l’età ideale per fare il lifting del volto, puoi trovare le spiegazioni e consigli riguardanti le migliori tecniche per il lifting viso.

Vantaggi e benefici del lifting

Il vantaggio principale dell’intervento lifting è sicuramente quello di poter essere effettuato da tutti. Sono previste infatti, in base alle condizioni estetiche e all’età del soggetto, diverse tipologie di trattamento che consentono un soddisfacente risultato finale.

Inoltre il lifting facciale risulta essere uno dei migliori interventi di chirurgia estetica anche per il fatto di non lasciare segni visibili dell’operazione, poiché le incisioni necessarie per la distensione del tessuto cutaneo sono effettuate in punti nascosti.

Le alternative all’intervento lifting per eliminare le rughe dal volto

Per ottenere degli ottimi risultati estetici e ridare vita alla propria pelle, la chirurgia plastica offre anche altre tipologie di trattamento alternative al lifting facciale.

Tra le più richieste e sicure c’è il trattamento filler. I filler sono delle specifiche sostanze iniettabili usate nella medicina estetica per correggere gli inestetismi della cute. 

Il filler più comunemente utilizzato è l’acido ialuronico, un prodotto biologico totalmente sicuro e riassorbibile.

In alternativa al filler c’è la tossina botulinica, meglio conosciuta come botox. L’azione specifica di questo trattamento è quella di ridurre la contrazione dei muscoli facciali, rilassando la placca neuromuscolare e riducendo così la formazione delle rughe da espressione.

Altro intervento che permette di ottenere un risultato molto soddisfacente senza ricorrere ad un’operazione chirurgica è rappresentato da i fili di trazione. Grazie all’utilizzo di particolari fili riassorbibili infatti, si è in grado di effettuare dei trattamenti di rimodellamento del viso senza ricorrere a procedure più invasive. 

Ultimo intervento di tipo dermo-estetico di cui parliamo è il peeling. E’ una tipologia di trattamento questa che mira ad eliminare varie tipologie di imperfezioni della pelle (in particolare rughe, macchie cutanee e acne), sconfiggendo i segni dell’invecchiamento e ridando alla cute una naturale elasticità e lucentezza. 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Proudly designed by Needs Agency © 2019. All rights reserved.



Copyright by Needs Agency – Surf the innovation – 2019. All rights reserved.